Catamarano rovescuato,2 velisti soccorsi

SAN BENEDETTO DEL TRONTO (ASCOLI PICENO), 18 GIU - La Capitaneria di porto di San Benedetto del Tronto, sulla base di una segnalazione giunta dall'Ufficio Circondariale Marittimo di Porto San Giorgio, ha soccorso due velisti che erano a brodo di un catamarano che, per cause in corso di accertamento, si è capovolto a circa un miglio dalla costa del Comune di Campofilone. Una motovedetta della Capitaneria, già impegnata in attività di pattugliamento del litorale, sotto il coordinamento della Sala Operativa del Comando di San Benedetto del Tronto, si è diretta sul posto e ha soccorso i due velisti in difficoltà a causa delle sfavorevoli condizioni meteo marine e dell'acqua imbarcata sul natante ormai semisommerso. Sono stati recuperati e ricondotti in porto, in buone condizioni. Il catamarano è stato recuperato successivamente dal Circolo nautico di Campofilone, scongiurando un possibile pericolo per la sicurezza della navigazione.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. AbruzzoWeb
  2. La Nuova Riviera
  3. La Nuova Riviera
  4. PicenoTime
  5. PicenoTime

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Sant'Egidio alla Vibrata

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...